it fr

Servizi

Posa su sottofondo cementizio

La posa in opera può avvenire per incollaggio diretto sopra sottofondi cementizi sia di pavimenti in legno massicci, sia di pavimenti prefiniti di varia dimensione e spessore (è necessario porre particolare attenzione alla pulizia del sottofondo). Noi facciamo la posa unicamente tramite l’uso di colle Silaniche (Mapei – Ultrabond Eco), queste si possono usare tranquillamente per qualsiasi tipo di pavimento e su sottofondi particolarmente assorbenti, o per sottofondi non assorbenti come anidrite, lamiere metalliche, pavimentazioni già esistenti in pietre o marmi, ceramica, graniglia, in tal caso questi sottofondi vengono preventivamente trattati con un promotore di adesione che permette di ridurre da 4 a 5 giorni i tempi che intercorrono tra posa e levigatura.

Il legno essendo una fibra naturale e viva è sensibile alle variazioni del clima ambientali e alle variazioni di umidità, pertanto per una posa ottimale del legno è necessario verificare l’umidità del sottofondo con uno strumento idoneo: l’IGROMETRO A CARBURO

Si sottolinea inoltre che la stabilità delle condizioni ambientali è basilare per la vita del Vostriparquet, infatti si consiglia di mantenere una temperatura che va tra i 15° e i 25° costante e un’umidità ambientale tra il 45% e il 60% per non incorrere in fessurazioni, rigonfiamenti o addirittura il distacco completo del parquet.
Sarà nostra cura valutare le condizioni del sottofondo e dell’ambiente prima di effettuare la posa.

CONDIZIONI PER LA POSA INCOLLATA SU MASSETTO CEMENTIZIO

Rivestimenti muri e soffitti

A disposizione una vasta scelta di materiali prefiniti e masselli per il rivestimento dei Vs muri interni in modo da creare un ambiente caldo, isolato volendo sia super moderno sia con un tocco provenzale.

Vi potremo anche asportare il Vs vecchio rivestimento con uno fatto nuovo e su misura ma anche rinnovare il colore di quello che avete già in casa con colori nuovi, caldi e artistici.

Personale specializzato potrà anche ricreare i vecchi soffitti a cassettoni partendo dal nuovo e ricreando quegli ambienti di una volta!

Sottofondo in sabbia

Negli ultimi anni si è tornati a questo metodo di posa proprio a causa degli innumerevoli problemi legati all'umidità di risalita, alla stabilità e all'affidabilità del sottofondo cementizio.

Attualmente l’esperienza e l’inventiva di uno stuolo di posatori motivati ha portato a delineare una linea di posa che si muove in questo modo: sui solai grezzi, dove passano tutti gli impianti elettrici ed idraulici, viene stesa la sabbia in tutte le zone del cantiere dove verrà posato il parquet, ma solo quando sono stati ultimati tutti i lavori di muratura, quali intonaci, soglie di raccordo con l’esterno, sottofondi o posa degli altri pavimenti, e per ultimo i serramenti esterni.
Questo velocizza notevolmente i tempi.

Generalmente è l’unico materiale che si deve procurare direttamente il cliente. Con l’aiuto del Laser, si staggia la sabbia in modo perfettamente planare, entrata è da sottolineare il fatto che la sabbia è incomprimibile!
A questo punto dei lavori si procede con la sistemazione del pannello in OSB da mm.18. Questo pannello è nato per essere usato all'esterno, cioè ha la particolarità di non subire alterazioni a contatto dell’acqua, infatti si comporta da idrorepellente. In questo caso si ha la garanzia di avere un sottofondo sano ed asciutto. I pannelli vengono disposti in senso perpendicolare alla posa del parquet, distanziati tra loro di c.a. ½ cm., vengono fissati tra loro con graffe larghe cm.2, per 2 di profondità, in modo da permettere ai piccoli movimenti fisiologici del legno. A questo punto si ha un sottofondo perfettamente planare e pronto per qualsiasi tipo di posa di pavimento in legno, un sottofondo perfettamente garantito e duraturo nel tempo.

I VANTAGGI DI UN SOTTOFONDO IN SABBIA

Ecosprint

È un sottofondo modulare a secco, regolabile, leggero, robusto, isolante, subito pronto, ecologico, elastico, facile da posare, ci si può applicare qualsiasi tipo di pavimento in legno (inchiodato, incollato o galleggiante). Si posa su solaio grezzo o su qualsiasi altro supporto anche se percorso da tubi, linee, cavi o dislivelli. Ottima resa anche all'esterno per pavimentazioni sopraelevate.

DI CHE COSA SI TRATTA

È un sottofondo a secco costituito da un tubolare ovale in acciaio, con un’intercapedine per il Passaggio degli impianti ed è regolabile in altezza grazie alle boccole rotanti su perni filettati micrometrici. Elimina tutti i problemi legati ai sottofondi tradizionali ed è quindi ideale sia per le ristrutturazioni che per le nuove strutture.
I piedini di sostegno del tubolare ovale vengono fissati per mezzo di tasselli direttamente al solaio senza preoccuparsi di ottenere subito i livelli. I tubolari sono disposti ad una distanza media di 60 cm l’uno dall'altro.
Per mezzo di speciali boccole filettate si procede al livellamento tramite l’aiuto dei laser o tramite le classiche misurazioni manuali. Successivamente si sistema la copertura con pannelli truciolati o assi di legno fissati ai tubolari con viti autofilettanti, su questi verrà poi posato il pavimento. Se necessario si può riempire con l’isolante l’intercapedine.

PERCHÈ USARE QUESTO TIPO DI PRODOTTO?

Rivestimento scale in legno

Le scale sono degli elementi architettonici di primissima importanza che non possono essere nascosti o tenuti in secondo piano, vanno quindi curate e valorizzate per esprimere a pieno le potenzialità estetiche ed espressive oltre che quelle funzionali.

Una scala deve essere messa in luce dal tipo di finitura e rivestimento più adatto al tipo di spazio che la ospita. La scelta del legno per il rivestimento per i gradini, del corrimano e delle finiture sono elementi da valutare con attenzione perché assegnano personalità e unicità alla scala. Oltre al rivestimento in legno sarà possibile poi aggiungere degli elementi in altro materiale in base alle proprie preferenze e gusti, come corrimano in acciaio e ringhiere in vetro. Allo stesso modo, la parte in legno potrà essere rifinita a piacere con levigature, tinture o spazzolature.

Una prima valutazione che è necessario compiere per scegliere il rivestimento di una scala è se questa sarà esterna o interna e quanto sarà intenso il suo utilizzo. Si procederà a scegliere il rivestimento in legno in base a questi fattori, sempre prestando attenzione alla resa estetica finale del manufatto.

I vantaggi di rivestire una scala in legno sono facilmente apprezzabili.
Realizziamo scale in legno; rivestimento scale, scale portanti su misura interne ed esterne e soppalchi in legno

Pavimenti per esterni - Deking

Fornitura e posa parquet deking per:
GIARDINI – TERRAZZE – MARCIAPIEDI - DEHOR PERIVATI E PUBBLICI - BORDI PISCINE

Il materiale che forniamo è adatto per essere posizionato all’esterno perché scelto con cura per le Vs esigenze.
Sarà ns cura fare il primo trattamento di manutenzione appena finita la posa (si consiglia di rinnovare questo trattamento annualmente). I materiali legnosi che abbiamo vs disposizione sono i seguenti:

Cumarù

Durezza

Doussiè america

Durezza

Frassino Termo

Durezza

Ipe-lapacho

Durezza

Larice

Durezza

Teak Asia

Durezza

Il tutto sarà fornito e montato su appositi listelli di ancoraggio di varie essenze sempre adatte all’esterno.

La posa potrà essere effettuata con graffette inox a scomparsa oppure con apposita viteria a vista.

Si può adattare il dekind a qualsiasi fondo che il cliente ha, qualora sia necessario possiamo adattare l’Ecosprint in modo da arrivare a qualsiasi altezza richiesta.

La procedura di posa del decking è determinante per soddisfare le aspettative del cliente finale. Attenersi scrupolosamente alle indicazioni di posa permette di contenere sensibilmente il rischio che il legno, elemento vivo e naturale, possa muoversi compromettendo la tenuta complessiva della pavimentazione.

Non esitate a contattarci per qualsiasi Vs esigenza, un artigiano qualificato Vi farà un sopraluogo gratuito in modo da poterVi dare le informazioni necessarie per organizzare la posa.

A disposizione personale per effettuare un rendering su misura per poterVi già proiettare nel Vs ambiente desiderato.

WPC bamboo deking

Pavimento da Esterno linea WPK dim. Mm 21X140x2200 circa completo di listello mm. 2200x40X25 circa • staffe e tasselli per listello • clips inox

Composizione WPK:

  • 30% HDPE (polietilene ad alta densità Riciclato Grado A)
  • 60% BAMBOO / fibra di legno essiccati e trattati
  • 10% additivi chimici

Caratteristiche principali:

  • Formati da polvere di bamboo e materiali riciclati, diventano la migliore soluzione nel mercato del design ecosostenibile. Inoltre danno una garanzia di lunga durata e resa nel tempo.
  • 100% riciclabile, ecologico, ecocompatibile
  • Similissimo al legno
  • Resistente all’umidità, acqua, imputrescibile, testato in ambienti marini
  • Non si fessura e non si deforma
  • Resistente a intemperie, escursione termica da -40° a +60° C
  • Inattaccabile da termiti, insetti e antimuffa
  • Facile da pulire